CORSO DI FORMAZIONE PER RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

Corso di formazione per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS)


Il corso si pone l'obiettivo di fornire gli elementi formativi per raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti di lavoro in cui esercita la propria rappresentanza e adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione conformemente ai contenuti minimi previsti e agli obblighi normativi dall’Art.37, comma 11 del D.Lgs 81/08.

Programma:

  • Principi giuridici comunitari e nazionali. Soggetti, ruoli e compiti
    • Principi giuridici comunitari (direttive comunitarie) e nazionali in materia di sicurezza dei lavoratori (D. Lgs 81/2008 e altri Decreti legislativi): aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori
    • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/2008 e s.m.i.: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali.
    • Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori. Il RLS Compiti e funzioni
    • Il RLS e l’organizzazione sindacale
    • Il ciclo produttivo e la rilevazione dei rischi
    Valutazione dei rischi e DVR: individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
    • Definizione e individuazione dei principali fattori di rischio
    • Il Documento di Valutazione dei Rischi
    • Valutazione dei rischi e DVR.
    • Stesura del Documento di Valutazione dei Rischi
    • Organi di vigilanza, controllo e assistenza
    • Le modifiche, aggiornamenti, valutazione, ed applicazione del Documento di Valutazione
    • Il coinvolgimento del RSL nella verifica del Documento di Valutazione
    Valutazione dei rischi aziendali specifici in relazione alla relativa normativa di salute, sicurezza e igiene sul lavoro
    • Ruolo della medicina del lavoro nella sicurezza
    • L’igiene e la sicurezza sul luogo di lavoro
    • La prevenzione sul lavoro e Registro Infortuni
    • La sorveglianza sanitaria ed il medico competente
    • Rischio chimico, fisico, biologico
    • La sorveglianza sanitaria ed il medico competente
    Misure di prevenzione e protezione e DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) Pronto soccorso, antincendio, evacuazione emergenza: gestione delle emergenze Formazione, Informazione e Addestramento
    • La comunicazione interpersonale; nozioni di tecniche della comunicazione, di negoziazione, gestione delle riunioni, informazione e formazione per la sicurezza
    • Aspetti di comunicazione del RLS con le diverse figure aziendali
    • Rischi psicosociali: stress, burn out e mobbing, comportamento dei lavoratori

I numeri del Corso di formazione per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (rls)

Il ruolo del rappresentante per la sicurezza dei lavoratori – RLS – venne stabilito dal D.lgs. 626/94 varato in recepimento della direttiva comunitaria 89/391. Nell’istituire un vero e proprio sistema di gestione aziendale della salute e sicurezza del lavoro, il legislatore volle infatti allargare la platea degli “attori” della sicurezza anche alle rappresentanze sindacali. Ed ecco quindi che per queste figure si è previsto un percorso formativo dedicato, atto a garantire loro adeguate capacità di analisi del sistema stesso, così da poter da un lato comprendere e valutare criticamente le attività di valutazione dei diversi rischi e dall’altro fungere da sprone nei confronti dei colleghi nella corretta messa in atto di tutte le necessarie misure di tutela, individuali e collettive.
Questo corso, come si può vedere dal dettagliato programma sopra riportato, spazia attraverso elementi giuridici, tecnici e relazionali, con l’obiettivo di permettere a coloro che assumono questo ruolo di poter fungere da interfaccia attiva di critica costruttiva e di trasmissione di informazioni sia dal basso verso l’alto che nel percorso inverso.
Negli anni abbiamo formato oltre 300 RLS di aziende della grande distribuzione, aziende metalmeccaniche, ristorazione, scuola, ecc.
[]
1 Step 1
Per iscriverti al corso utilizza il modulo.
Se invece intendi iscrivere più persone scrivi o chiama
formazione@praxisconsulting.it | 051 6167303
Il/la sottoscritto/a
Chiede di iscriversi
Presto il consenso per finalità di risposta alle richieste pervenuteci, come indicato nell'informativa privacyLeggi l'nformativa cliccando qui
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
NORME CONTRATTUALI
Annullamento dell’iscrizione: è possibile annullare l’iscrizione fino a 3 gg lavorativi prima dell’inizio dell’attività formativa senza nessun tipo di addebito. Decorso questo periodo Praxis Consulting S.r.l. si riserva la facoltà di fatturare il 50 % dell’importo previsto per il corso.
Conferma del Corso: Praxis Consulting S.r.l. si riserva la facoltà di annullare l’attività formativa se non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti previsti. Il corso si ritiene confermato nei tempi, modalità, sede di svolgimento se non diversamente comunicato almeno 3 gg prima dell’avvio previsto (via mail). In casi eccezionali e di forza maggiore è prevista anche tempestiva comunicazione di annullamento il giorno prima o in concomitanza dell’avvio del corso (via telefono).
Richiesta informazioni: per avere assistenza sulle modalità di iscrizione e di pagamento e sui dettagli del corso è possibile contattarci al numero 051 6167303 o scriverci a formazione@praxisconsulting.it.
Frequenza: La mancata frequenza al corso di formazione è motivo di esclusione.
Rilascio attestato: Verrà rilasciato attestato di abilitazione/qualifica previo superamento esame finale e a saldo di quanto dovuto.

Per ulteriori informazioni